<![CDATA[ News della Federazione Italiana Tennis ]]> Sat, 28 Nov 2020 01:20:49 UTC <![CDATA[ CLASSIFICHE FIT - Le seconde promozioni di metà anno 2019 ]]>
CLICCA QUI

gli elenchi riguardanti le promozioni per le classifiche federali di metà anno 2019, con i risultati dei primi 8 mesi dell’anno (risultati dal 29 ottobre 2018 al 30 giugno 2019). Attenzione! Vengono considerati esclusivamente i tornei interamente conclusi entro il 30 giugno (se conclusi successivamente verranno elaborati per le classifiche di fine anno).
Le variazioni di classifica coinvolgono 4107 donne e 14058 uomini.

Nei prossimi giorni verranno aggiornate le sezioni relative al motore di ricerca del sito federale ed all’interno di myfitscore.

Grazie alla novità introdotta quest’anno nel Metodo Classifiche relativamente al bonus vittorie negli incontri di doppio nei campionati a squadre (affiliati, giovanili e veterani) oltre 1000 tesserati ne hanno usufruito già per questa prima variazione nel corso dell’anno.
Anche quest’anno le promozioni sono state parimenti riconosciute a chi abbia maturato i punti per salire anche di un solo gradino, ad eccezione dei giocatori appartenenti ai primi tre gruppi della seconda categoria, per quali verrà effettuata la consueta armonizzazione alla fine dell’anno.

Si ricorda come gli atleti promossi non dovranno più ritirare la tessera con la classifica aggiornata, in quanto con la tessera già in loro possesso, i dati aggiornati sono già visibili all’interno del q-r code.

Le promozioni sono valide a partire dal 29 luglio 2019 (ore 00.00) e, comunque, non troveranno applicazione per i tornei individuali in corso o per quei tornei le cui iscrizioni scadono prima di tale termine.

Per tutte le competizioni a squadre, i giocatori dovranno essere schierati con la nuova classifica sin dagli incontri in programma a partire dallo stesso 29 luglio 2019. Per quanto concerne le manifestazioni veterani a squadre limitate per classifica si ricorda che il Regolamento Tecnico Sportivo prevede che “le variazioni di classifica intervenute in corso d’anno non determinano l’esclusione del giocatore con classifica variata che vi abbia già partecipato, tenendosi conto della classifica posseduta dal giocatore al momento dell’iscrizione della squadra”.

Ai fini dei calcoli della seconda variazione nel corso dell’anno e per le classifiche di fine anno, per i giocatori promossi sarà presa in considerazione la classifica ora conseguita anche relativamente all’attività disputata nella prima parte della stagione.
Si rammenta altresì che la classifica attribuita a metà anno, essendo comprensiva di bonus, è soggetta ad eventuali retrocessioni nelle successive variazioni qualora i bonus venissero meno.

Le eventuali istanze di revisione dovranno essere spedite alla FIT entro e non oltre il 7 agosto 2019, utilizzando l’allegato modello.
Onde evitare la presentazione di un ricorso errato, si ricorda che le classifiche pubblicate avranno effetto esclusivamente per il prossimo calcolo di fine anno e non sono retroattive (esempio se ho sconfitto un giocatore classificato 4.1 che con queste pubblicazioni è diventato 3.5, ai fini del calcolo di dicembre lo dovrò calcolare come 3.5 ma ai fini dell’attuale calcolo lo devo considerare ancora come 4.1)

ISTANZA META' ANNO - LUGLIO 2019

PROMOZIONI FEMMINILI - LUGLIO 2019

PROMOZIONI MASCHILI - LUGLIO 2019 ]]>
Thu, 25 Jul 2019 08:03:51 UTC
<![CDATA[ LOS CABOS: FOGNINI PARTE BENE - Batte in rimonta Granollers e centra i quarti ]]>
L’avversario è di quelli ostici, come prova il bilancio dei precedenti (5 a 4 per il ligure). La partenza di Fabio è stata disastrosa: è andato sotto 4-0 prima di riuscire a rientrare in partita. Il numero uno ha provato a rientrare, ha anche recuperato uno dei due break di svantaggio ma il primo set è finito nelle mani del 33enne di Barcellona (6-4). Nella seconda frazione Fognini ha preso un primo break di vantaggio (3-1) ma lo ha restituito immediatamente: ne ha preso un secondo (4-2) e stavolta è riuscito a difenderlo fino a pareggiare il conto dei set (6-3). Nella frazione decisiva Fabio ha strappato in avvio il servizio al catalano, ha allungato sul 3-1 dopo aver annullato due chance per il contro-break. Nel sesto game (14 punti giocati) dopo aver salvato due palle-break sulla terza il ligure ha ceduto il servizio (3-3), complice anche una valutazione sbagliata su una palla. Fognini però non si è scomposto ed ha tolto nuovamente la battuta allo spagnolo salendo 5-3, e nel decimo gioco ha archiviato la pratica con una “prima” vincente.

Nei quarti Fognini dovrà vedersela con lo statunitense Taylor Fritz, numrero 28 del ranking mondiale e quinta testa di serie: Fabio si è imposto in tre set nell’unico precedente, disputato nelle semifinali di Chengdu lo scorso anno.

Regolarmente ai quarti anche gli argentini Guido Pella, numero 24 Atp (che ha ricevuto una wild card) e Diego Schwartzman, numero 27 Atp, rispettivamente seconda e terza testa di serie. E’ invece uscito di scena al secondo turno (per lui l’esordio) il francese Lucas Pouille, numero 29 Atp e quarto favorito del tabellone, sconfitto in tre set dal “redivivo” australiano Thanasi Kokkinakis, numero 191 del ranking mondiale, in gara grazie ad una wild card: il 23enne di Adelaide è stato finalista in questo torneo due anni fa (stoppato da Querrey).

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva l'ATP 250 di Los Cabos. Questa la programmazione:
venerdì 2 agosto - LIVE alle ore 06.00; in differita dalle ore 14.00
sabato 3 agosto - LIVE alle ore 04.00 ed alle ore 05.30 (semifinali)
domenica 4 agosto - LIVE alle ore 05.00 (finale)
-----------------------

RISULTATI
“Abierto Mexicano de Tenis Mifel”
Atp World Tour 250
Los Cabos, Messico
29 luglio - 4 agosto, 2019
$762.455 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(1) Fabio Fognini (ITA) bye

Secondo turno
(1) Fabio Fognini (ITA) b. Marcel Granollers (ESP) 46 63 64

Quarti
(1) Fabio Fognini (ITA) c. (5) Taylor Fritz (USA)
]]>
Thu, 1 Aug 2019 05:04:35 UTC
<![CDATA[ GIORGI A CACCIA DEI QUARTI - Washingon: affronta la Peterson. Live alle 19 ]]> La 27enne di Macerata, numero 62 del ranking mondiale, si gioca un posto nei quarti con la 23enne svedese Rebecca Peterson, che a sorpresa ha eliminato la statunitense Sloane Stephens, numero uno del seeding. Tra le due non ci sono precedenti.

Camila è rientrata nel tour a Washington dopo oltre un mese di stop: non giocava un match ufficiale dall'eliminazione al primo turno di Wimbledon (battuta dall’ucraina Yastremska) dove difendeva i quarti del 2018. E non vinceva un match dallo scorso gennaio, al secondo turno degli Australian Open. All’esordio ha superato 62 75 la statunitense Sachia Vickery, numero 149 Atp, proveniente dalle qualificazioni, già battuta al primo turno dell’ITF di Phoenix nel 2012. In certe fasi del match la Giorgi ha pagato i pochi match giocati quest'anno - solo 12 compreso quello contro la Vickery - a causa dei problemi al polso destro. Dopo Miami in calendario lo scorso marzo, Camila è rientrata a giugno a Eastbourne, per poi giocare lo sfortunato match di primo turno a Wimbledon.

Le statunitensi Madison Keys, numero 17 Wta, e Sofia Kenin, numero 28 Wta, sono la seconda e terza testa di serie del torneo, la quarta è Su-Wei Hsieh di Taipei, numero 31 Wta. Assente la campionessa uscente, la russa Svetlana Kuznetsova.

"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo WTA International di Washington. Questa la programmazione:
giovedì 1° agosto - LIVE
alle ore 19.00
GIORGI (ITA) c. Peterson (SWE)

venerdì 2 agosto - differita alle ore 07.45
sabato 3 agosto - differita dalle ore 07.30; LIVE alle ore 19.00 ed alle ore 21.00 (semifinali)
domenica 4 agosto - LIVE alle ore 20.00 (finale)
-----------------------

RISULTATI
“Citi Open”
WTA International
Washington, Stati Uniti
29 luglio - 4 agosto, 2019
$250.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Camila Giorgi (ITA) b. (q) Sachia Vickery (USA) 62 75

Secondo turno
Camila Giorgi (ITA) c. Rebecca Peterson (SWE)
]]>
Thu, 1 Aug 2019 06:26:51 UTC
<![CDATA[ ALTRA SUPER RIMONTA PER SONEGO - Kitzbuhel: annulla 1 MP a Carballes e centra i QF ]]>
Il 26enne di Tenerife si era aggiudicato tutte e tre le sfide precedenti. Ed anche stavolta il match sembrava indirizzato dalla parte dello spagnolo. La cronaca. Come nel match d’esordio Sonego è partito malissimo ritrovandosi subito sotto 4-0: perso il primo parziale piuttosto nettamente (6-2) ha fallito un set-point nel decimo gioco della seconda frazione (dove aveva sprecato anche un break di vantaggio) ma ha comunque pareggiato il conto dei set aggiudicandosi il tie-break per 7 punti a 4. Nella frazione decisiva, però, Carballes-Baena è schizzato avanti 4-1 grazie ad un break al quarto gioco, ha difeso il vantaggio fino al 5-2: lo spagnolo ha fallito un match-point nel decimo gioco e l’azzurro lo ha riagguantato (5-5). Tutto si è deciso al tie-break: Sonego è volato sul 5-0 e poi lo ha chiuso per 7 punti a 1. Vincendo il secondo incontro di fila dopo aver salvato almeno un match-point.

Lunedì infatti nel match d’esordio, vinto per 76(4) 67(4) 76(4), dopo una battaglia di tre ore e 36 minuti, sull’argentino Federico Delbonis, numero 63 del ranking mondiale, Lorenzo di match-point ne aveva cancellati addirittura 8 (eguagliando Mischa Zverev, fratello maggiore del top player Alexander, contro Kuhn nel Masters 1000 di Miami).
Quella con Carballes-Baena è stata la quarta volta in carriera che il torinese è riuscito a vincere dopo aver annullato dei match-point: era già accaduto contro Hurkacz a Budapest lo scorso anno, a giugno ad Antalya 2019 contro Kekmanovic, e appunto a Kitzbuhel contro Delbonis all’esordio.

Giovedì nei quarti Sonego troverà dall’altra parte della rete lo spagnolo Fernando Verdasco, numero 32 del ranking mondiale e terzo favorito del seeding: il 35enne madrileno si è aggiudicato in tre set l’unico precedente, disputato lo scorso anno al primo turno del torneo di Bastad.

A guidare il seeding è l’austriaco Dominic Thiem, numero 4 del ranking mondiale: il 25enne di Wiener Neustadt precede il serbo Dusan Lajovic, numero 26 Atp, lo spagnolo Fernando Verdasco, numero 32 Atp, e l’uruguaiano Pablo Cuevas, numero 53 Atp. Le prime quattro teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno.
------------------------

RISULTATI
"Generali Open - Kitzbuhel"
Atp World Tour 250
Kitzbuhel, Austria
29 luglio - 3 agosto, 2019
€524.340 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno
(7) Lorenzo Sonego (ITA) b. Federico Delbonis (ARG) 76(4) 67(4) 76(4)
Jaume Munar (ESP) b. (se) Thomas Fabbiano (ITA) 76(7) 16 61
Jeremy Chardy (FRA) b. Marco Cecchinato (ITA) 76(8) 75

Secondo turno
(7) Lorenzo Sonego (ITA) b. Roberto Carballes-Baena (ESP) 26 76(4) 76(1)

Quarti
(7) Lorenzo Sonego (ITA) c. (3) Fernando Verdasco (ESP)

DOPPIO
Primo turno
Thomas Fabbiano/Hans Podlipnik Castillo (ITA/CHI) b. Simone Bolelli/Lorenzo Sonego (ITA) 46 76(6) 10-5

Quarti
Thomas Fabbiano/Hans Podlipnik Castillo (ITA/CHI) c. (3) Roman Jebavy/Matwe Middelkoop (CZ/NED)
]]>
Wed, 31 Jul 2019 17:05:55 UTC
<![CDATA[ SINNER AVANZA A LEXINGTON - Jannik rimonta Zakharov nella prosecuzione ]]> nella foto) ha staccato il pass per gli ottavi di finale del "Kentucky Bank Tennis Championship", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari in corso sui campi in cemento di Lexington, negli Stati Uniti.
Il 17enne di San Candido, numero 194 Atp (best ranking) e terzo favorito del seeding, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha fatto suo in rimonta il match con il russo Alexey Zakharov, senza ranking e in tabellone come "alternate", che era stato interrotto martedì sul 5-4 15-30 (Sinner al servizio) in favore del 19enne di Mosca: 46 61 63 il punteggio con cui si è imposto il Next Gen azzurro, dopo un’ora e tre quarti complessiva di gioco.
Alla ripresa Sinner ha ceduto la battuta e quindi il set, poi però ha cambiato passo, breakkando l’avversario subito in apertura di seconda frazione, dominata per 61. E il copione si è ripetuto nella partita decisiva, con “strappo” di Jannik per il 2-0, un vantaggio conservato senza concedere chance di rientro a Zakharov sino al definitivo 63.
Il giovane altoatesino si giocherà un posto nei quarti con lo statunitense Maxime Cressy, numero 285 della classifica mondiale: non ci sono precedenti tra i due.
---------------------

RISULTATI
"Kentucky Bank Tennis Championship"
Atp Challenger Tour
Lexington, Kentucky (Stati Uniti)
29 luglio - 4 agosto, 2019
$54.160 - cemento

Singolare
Primo turno
(3) Jannik Sinner (ITA) bye

Secondo turno
(3) Jannik Sinner (ITA) b. (Alt) Alexey Zakharov (RUS) 46 61 63

Terzo turno (ottavi di finale)
(3) Jannik Sinner (ITA) c. (16) Maxime Cressy (USA)
]]>
Wed, 31 Jul 2019 15:25:28 UTC