NEWS
TUTTE LE NEWS
19/07/2019
Serie C, ecco le 16 ancora in corsa per la promozione
Definita la griglia delle 16 squadre qualificate ai playoff e quella delle 8 squadre retrocesse in Serie D. La quinta e ultima giornata della fase a gironi del campionato a squadre di Serie C ha sciolto le ultime riserve.
Nel girone 1 i piemontesi del Boschi Sport hanno superato 2 a 1 i milanesi del Quanta Club, consolidando il secondo posto in classifica e la qualificazione insieme alla capolista Cristoforo Colombo: i genovesi vincendo 3 a 0 in casa del Monviso(B) hanno condannato alla retrocessione la squadra piemontese.
Finale concitato nel girone 2: l’Isokinetik Mi vince 2 a 1 in casa contro l’Eurpaddleclub, approfitta della sconfitta del Pit Padelin Town in casa del GFG primo in classifica e centra l’obiettivo Playoff. L’Orange Padel Club perde 2 a 1 contro Valletta Cambiaso e retrocede in Serie D.
L’Eur Sporting vince 3 a 0 lo scontro diretto con la Stella Azzurra e conquista il secondo posto nel girone 3: saranno Palyoff insieme alla Juvenia. Nel girone 4 Eurotennis Club e Village Cacciari proseguiranno la caccia alla Serie B, mentre il Beach Tennis San Marino ripartirà l’anno prossimo dalla Serie D.
Nel girone 5 e nel 7 il discorso qualificazione si era già chiuso la settimana scorso: Canottieri Roma, Due Ponti, Country Club e Monviso(A) erano già aritmeticamente ai playoff. San Vincenzo e Le Molette scendono in Serie D.
Nel girone 6 il CT Maggioni si guadagna i playoff grazie alla vittoria per 2 a 1 in casa del CT Eur, condannato alla retrocessione. Nel gruppo 8 saranno Forum e Oasi di Pace ad andare ai Playoff, resta fuori la Ternana Padel.
Risultati e classifiche